Stampa la pagina

Quota associativa Cramas (In vigore dal 1° Gennaio 2012)

FAMILIARE IMPORTO                                            mensile          trimestrale        annuale
€ 41,00 € 123,00 € 492,00
Socio titolare
€ 16,40 € 49,20 € 196,80
Coniuge
(fino al 60° anno di età)
€ 41,00 € 123,00 € 492,00
Coniuge
(oltre il 60° anno di età)
€ 12,40 € 37,20 € 148,80
1° Figlio 
(minore di anni 26)
€ 8,30 € 24,90 € 99,60
2° Figlio 
(minore di anni 26)
€ 3,40 € 10,20 € 40,80
Dal 3° Figlio 
(minore di anni 26)
€ 41,00 € 123,00 € 492,00
Figli maggiori di anni 26  

In conformità all’Art. 4 del Regolamento, per i figli a carico, la contribuzione ed il diritto alle prestazioni economiche del FONDO cessano dal mese successivo a quello del compimento del 35° anno di età. Tuttavia, l’iscrizione per i figli ultratrentacinquenni, può essere protratta, a domanda, nel caso di figli conviventi riconosciuti permanentemente invalidi per i quali non è prevista alcuna limitazione temporale all’iscrizione stessa, fermo restando l’obbligo del contributo associativo nella misura prevista per il Socio.

Per i Soci e Dipendenti della Banca di Credito Cooperativo di Roma è prevista la riduzione del 50% dei suddetti importi.

Modulistica
cramas modulistica
 
Convenzioni
cramas convenzioni
 
Novità
cramas novità
 
Iniziative
Volantino_Osteoporosi
 
Powered by Iccrea Banca